Cos’è l’olio MCT di cocco?

Scopriamo meglio di cosa si tratta quando parliamo di olio MCT di cocco, perchè è così ricercato e perchè è diventato così popolare.

Cos’è l’olio MCT di cocco? Si tratta di un olio di cocco frazionato che viene utilizzato per dimagrire, per la cura per della pelle e dei capelli, ottimo in cucina oltre che essere una fonte di pronta energia.

L’olio MCT è un integratore che è diventato popolare tra gli atleti e i body builder. La popolarità dell’olio di cocco, ricco di MCT, ha contribuito al suo utilizzo.

Come suggerisce il nome, l’olio di trigliceridi a catena media (MCT) contiene catene di media lunghezza di grassi chiamati trigliceridi. A causa della loro lunghezza più corta, gli MCT sono più facilmente digeribili degli acidi grassi a catena più lunga che si trovano in molti altri alimenti.

L‘olio di cocco è uno degli ingredienti base per la cucina e la cura della pelle nella casa di ogni persona attenta alla salute. È ricco di acidi grassi essenziali, vitamine e antiossidanti di cui il nostro corpo ha bisogno internamente ed esternamente. I tipi più comuni di olio di cocco sono l’olio vergine di cocco e l’olio di cocco frazionato (FCO o olio MCT).

L‘olio vergine di cocco diventa solido a temperature ambiente più basse, il che lo rende più difficile da spalmare quando viene usato sulla pelle. L’olio MCT rimane liquido anche a temperature più basse, rendendolo più adatto alla cura della pelle.

Poiché è molto più facile da digerire rispetto ad altri oli vettore, si ritiene che l’olio MCT migliori la biodisponibilità dell’olio di CBD. Ciò significa che il tuo corpo è in grado di estrarre una maggior quantità di CBD da una dose di un olio a base di MCT di quanto riuscirebbe ad estrarre da un prodotto con un’altra tipologia di olio vettore.

Olio MCT, cos’è?

L’olio vergine di cocco (VCO) e l’olio di cocco frazionato (MCT) possono provenire dalla stessa noce, ma sono oli totalmente diversi.

L’olio vergine di cocco (FCO) si ottiene dalla spremitura a freddo del liquido di cocco, separando poi l’olio dal latte e dall’acqua.

L’olio di cocco frazionato è un prodotto preparato dall’olio di cocco ordinario.

Il processo di produzione di FCO è chiamato frazionamento. Inizia con l’idrolisi, dove l’acqua viene aggiunta all’olio. Questa aggiunta fa sì che le molecole di olio e di acqua si dividano in due parti. Poi, questa miscela viene sottoposta a distillazione a vapore, che rilascia il prodotto finale FCO (olio MCT). In poche parole, il frazionamento separa gli acidi grassi e i trigliceridi in vari composti dell’olio.

Olio MCT e olio di Cocco sono la stessa cosa?

L’olio MCT non può congelare in frigorifero e la sua durata di conservazione è molto lunga, praticamente infinita. Non ha quasi nessun odore o sapore, ed è ideale per la miscelazione con oli essenziali come olio vettore.

Quando viene applicato sulla pelle, lenisce la pelle problematica e secca e aiuta a rendere la pelle liscia e brillante.

L’olio di cocco frazionato (FCO) è un olio vettore grasso, non un olio essenziale. Così, l’olio di cocco frazionato può essere usato al 100% della sua forza, il che significa che non è necessario diluirlo con qualcosa prima di applicarlo sulla pelle.

Infatti, è uno degli oli portanti più popolari oggi. La miscelazione con esso permette un’applicazione sicura degli oli essenziali attraverso la pelle.

È molto leggero e quasi fluido, non troppo denso. Sicuramente non si sente ‘grasso’ quando viene applicato. Questa facilità d’uso è sicuramente un altro contributo alla sua popolarità.

Quali sono i benefici dell’olio MCT?

1. Olio MCT per dimagrire

La ricerca attuale è mista su questo argomento, ma ci sono alcune ragioni potenziali per cui l’olio MCT può essere benefico per la perdita di peso.

È stato dimostrato che aumenta il rilascio di due ormoni che possono promuovere la sensazione di pienezza nel corpo: il peptide YY e la leptina.

Inoltre, alcuni studi più vecchi hanno mostrato che l’assunzione di olio MCT potrebbe aiutare a ridurre il peso corporeo e la circonferenza della vita.

L’olio MCT può sostenere la perdita di peso aumentando la pienezza, la perdita di grasso, la produzione di chetoni e migliorando l’ambiente intestinale.

L’olio MCT ha circa il 10% di calorie in meno rispetto ai trigliceridi a catena lunga (LCT), che si trovano in alimenti come l’olio d’oliva, noci e avocado.

2. L’olio MCT quando assumerlo come fonte di energia

L’olio MCT è facilmente assorbito e trasportato in tutto il corpo. Può essere usato come fonte istantanea di energia o può essere convertito in chetoni.

Il corpo assorbe gli MCT più rapidamente dei trigliceridi a catena lunga (LCT), che contengono più carboni nelle loro catene di acidi grassi.

A causa della loro catena più corta, gli MCT viaggiano più rapidamente dall’intestino al fegato e non richiedono la bile per scomporsi come fanno i grassi a catena più lunga.

Nel fegato, i grassi vengono scomposti per essere utilizzati come carburante o immagazzinati come grasso corporeo. Poiché gli MCT entrano facilmente nelle cellule senza essere scomposti, possono essere utilizzati come fonte immediata di energia.

3. Olio MCT per la cura della pelle

È stato dimostrato che gli MCT hanno effetti antimicrobici e antifungini.

L’olio di cocco, che contiene numerosi MCT, ha dimostrato in un vecchio studio in vitro di ridurre la crescita della Candida albicans del 25%. Questo è un lievito comune che può causare mughetto e varie infezioni della pelle.

Uno studio in vitro ha anche dimostrato che l’olio di cocco ha ridotto la crescita di un batterio che causa malattie chiamato Clostridium difficile.

La capacità dell’olio di cocco di ridurre la crescita di lieviti e batteri può essere dovuta all’acido caprilico, caprico e laurico presente negli MCT.

L’olio MCT è anche usato nei trattamenti per l’acne, unguenti, lozioni e altri tipi di creme per trattare la secchezza della pelle. Ha proprietà antibatteriche, che aiutano a rafforzare la barriera della pelle e a combattere molti tipi di infezioni della pelle tra cui l’acne, la cellulite e il piede d’atleta causato da batteri o funghi.

Tuttavia, si noti che la maggior parte delle ricerche sugli MCT e sul supporto immunitario sono state condotte tramite studi in vitro o su animali. Sono necessari studi umani di alta qualità prima di poter trarre conclusioni più solide.

4. Olio MCT come olio vettore per l’aromaterapia

Per l’uso in aromaterapia, l’olio di cocco è reso disponibile sotto forma di un olio vettore frazionato che è liscio, chiaro come l’acqua, con una consistenza leggermente oleosa. L’olio MCT è molto utile per applicazioni di aromaterapia come il massaggio, le ricette fai da te o le miscele personalizzate.

5. Olio MCT in cucina

Sì! L’olio di cocco frazionato (olio MCT) può anche essere usato per cucinare perché non irrancidisce facilmente ed è molto stabile rispetto ad altri oli usati per cucinare

I trigliceridi a catena media (MCT) possono servire come integratori alimentari e puoi prenderne almeno uno o due cucchiai ogni giorno.

6. Olio di Cocco MCT per diluire altri prodotti di bellezza

Mescolate l’olio di cocco frazionato MCT con diversi prodotti cosmetici come ingrediente per un’applicazione liscia (o più liscia). Per esempio, se hai una crema per le mani che è troppo spessa o pastosa, diluiscila con olio di cocco frazionato.

Scopri i nostri prodotti con olio MCT di cocco!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *