INFO BLOG - Marmalade skies

barrainferiore
marmalade skies
Spese di spedizione gratuite sopra € 80,00
Vai ai contenuti

CBD per animali

Marmalade skies
Pubblicato in Info CBD · 27 Agosto 2021
La Cannabis fa bene anche agli animali e l’uso medico dei cannabinoidi su cani e gatti si sta diffondendo sempre di più. Le proprietà terapeutiche della cannabis possono essere utili per trattare animali vecchi o malati che tornano ad avere appetito, per dare sollievo dal dolore, miglior riposo e maggiore mobilità.
In America in diversi Stati numerosi veterinari che trattano animali domestici, ma anche di animali da fattoria come i cavalli, hanno cominciato da tempo a somministrare cannabis agli animali malati, realizzando così una discreta aneddotica su dosaggi e risultati. Una campagna iniziata anni fa dal veterinario di Los Angeles Doug Kramer che in passato aveva spiegato: “Sono stanco di praticare l’eutanasia di animali domestici sapendo di non fare tutto il possibile per rendere la loro vita migliore” ha detto. “Mi sentivo come se li stessi tradendo”. Oggi sono diversi i colleghi che stanno seguendo il suo esempio anche qui in Italia.


 

Per quali patologie si può somministrare?
Artrosi, deficit cognitivi per cani e gatti anziani, ictus, malattie neurologiche, nevriti, ansia/stress, diabete, epilessia, tumori, dermatiti, problemi tratto gastrointestinale, osteoporosi, malattie autoimmunitarie.
 

Quale dosaggio si può somministrare?
Gatto: ca. 2,5mg una volta al giorno
 
Cane (0-9kg): ca. 2,5mg due volte al giorno
 
Cane (9-20kg): ca. 5mg due volte al giorno
 
Cane (20-35kg): ca. 10mg due volte al giorno
 
Cane (35-50kg): ca. 15mg due volte al giorno
 
Cane (oltre 50kg): ca. 20mg due volte al giorno
 
Per effetti migliori è consigliato usare il prodotto per almeno per 3 mesi.
 

Quanti mg di CBD sono contenuti in una goccia?
Una goccia di olio al 5% contiene ca. 2,5 mg di CBD e una goccia di olio al 10% ne contiene ca. 5,0 mg.
 

Si può prescrivere anche per altri animali?
Si, si potrebbe anche prescrivere per altri animali. Ad esempio per i cavalli viene usato negli Stati Uniti da diverso tempo.
 
 

Che cos'è l’olio CBD?
 
Il cannabidiolo, detto CBD, è uno degli ingredienti più conosciuti e più interessanti della pianta di canapa. A differenza del THC il CBD non è psicoattivo. È per questo che viene usato in modo versatile per diverse tematiche. L’olio di CBD viene estratto dalla canapa coltivata da semi certificati dall’UE, utilizzando uno speciale processo di estrazione. Una volta estratto, il CBD viene spesso mescolato con un olio vettore. Nel caso dell’olio CBD per animali, viene usato un olio di semi di canapa di alta qualità, che aumenta la biodisponibilità dell’estratto di CBD.
 

Che cosa si trova nell'olio di CBD oltre al CBD e l'olio vettore?
 
Accanto agli estratti si trovano anche altri ingredienti/componenti nell’olio di CBD come per esempio vitamine e acidi grassi saturi, come acidi grassi omega-3, Vitamina E e B.
 

Come funziona il sistema endocannabinoide?
 
Il sistema consiste in endocannabiniodi e recettori. I recettori più importanti sono il recettore cannabinoide 1 (CB1) e il recettore endocannabinoide 2 (CB2). Insieme agli endocannabinoidi hanno diverse funzioni. Il compito principale del sistema endocannabinoide è il mantenimento dell'omeostasi, noto anche come equilibrio interno. Se questo equilibrio è disturbato, ciò può causare vari disturbi.
 
Dietro vari e diversi disturbi c’è spesso un’omeostasi disturbata, che può essere influenzata dal sistema endocannabinoide. Il CBD è usato come cannabinoide vegetale e si aggancia ai recettori dei cannabinoidi. Così il CBD imita gli effetti degli endocannabinoidi propri del corpo e sostiene la loro funzione. I cannabinoidi vengono apportati dall’esterno per ristabilire l’equilibrio perduto/turbato.
 
 


 

Avvertenze
I prodotti al CBD non sono un rimedio universale ma possono essere usati per i nostri amici a quattro zampe come alternativa naturale per una migliore qualità di vita. La vita quotidiana può essere molto stressante per i nostri amati animali e l’olio al CBD può essere un vero aiuto per calmare e rilassare i nostri amici a quattro zampe. Olistico e naturale, per più vitalità, attività ed energia. Perché l’amore per gli animali è umano. Le informazioni messe a disposizione in questa pagina si basano su studi e ricerche. Per trattare una condizione medica con prodotti a base di CBD è opportuno consultare sempre un veterinario, non rinunciare alla sua consulenza. Questi prodotti non sono intesi per diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia, disturbo o condizione. Qualsiasi informazione contenuta e resa disponibile sul nostro sito non è destinata ad essere utilizzata come sostituto di informazioni o assistenza sanitaria da parte di personale autorizzato.

Fonte: cannabisterapeutica.info
 



E-mail: info@marmaladeskies.it
#èoradipiantarla
#diffondilacoltura
Torna ai contenuti