I CANNABINOIDI - Marmalade skies

barrainferiore
marmalade skies
Vai ai contenuti

CANAPA LIGHT - Legge 242/2016

Marmalade skies
Pubblicato in Info CBD · 20 Febbraio 2020
La Legge 242/2016, entra in vigore il 14 gennaio 2017 ed ha rivoluzionato il concetto di marijuana legale in Italia.
Dal 2017 infatti è possibile produrre e vendere Cannabis Sativa L.
Mediante le classiche autorizzazioni degli esercizi commerciali .
Il THC contenuto in questa tipologia di cannabis deve essere inferiore allo 0,2% (tollerato fino allo 0,6%).
Ma per quali fini è possibile produrla secondo la Legge 242/2016?
Eccoli di seguito elencati:
  • alimentari e cosmetici
  • come fornitura ad industrie ed attività artigianali (sotto forma di semilavorati come fibre, carburanti, etc.)
  • per il sovescio
  • nella bioingegneria e bioedilizia, come materiale da utilizzare durante i lavori
  • per la fitodepurazione di ambienti inquinati
  • a fini di ricerca/attività didattiche
  • florovivaismo
Non è accennato lo scopo ricreativo, ma neanche vietato esplicitamente, tant’è che tale argomento è tuttora controverso.
C’è da dire però che la Corte di Cassazione, nella sentenza del 28 novembre 2018, ha annullato un sequestro preventivo di canapa light utilizzata a scopo ricreativo.
Ha affermato infatti che la Legge 242/2016 “Si tratta di una legge di  sostegno e promozione della produzione, nella quale (quindi) il  riferimento alla tipologia di uso non comporta che siano di per sé  vietati altri usi non menzionati”.




E-mail: info@marmaladeskies.it
#èoradipiantarla
#diffondilacoltura
Torna ai contenuti